Home Chi Siamo Progett0 Dove siamo

Il Progetto
Parco Fluviale
Il Parco
Bike Park
  News



lllll

Galleria Fotografica

 

Storia di rosciano

16-01-2015 : Firma dell'accordo di partenariato tra Provincia di Pescara , Comune di Rosciano e Associazione Ortovita

Venerdì 16 gennaio è stata una bella giornata per l’associazione Ortovita. Nella splendida Sala Figlia di Iorio del Palazzo della Provincia di Pescara il presidente Antonio Di Marco ha firmato l’Accordo di Partenariato con la nostra associazione di promozione sociale, partner capofila. Gli altri partner sono il Comune di Rosciano, sul quale territorio sorge la Piattaforma, e l’Euroconsulting che ha curato il progetto.
Di Marco è arrivato alla firma del Protocollo dopo aver valutato, insieme ai tecnici della Provincia, la portata del progetto Ortovita, avendone colto le potenzialità per la riqualificazione e lo sviluppo dell’intera area che si estende lungo la Val Pescara. “La Provincia sosterrà il progetto per le funzioni che le competono – ha detto il presidente durante la conferenza stampa –. Lo faremo conoscere alle scuole dell’area metropolitana come esperienza di formazione individuale e per insegnare agli studenti la qualità della vita. Faremo inoltre interventi sulla viabilità”. 
Così una strada che solca un paesaggio incantevole, costeggiato da un lato da calanchi e colline e dall’altro dal fiume Pescara e incorniciato dai massicci della Majella e del Gran Sasso, potrebbe diventare un percorso del gusto della Val Pescara – Rosciano è già denominata Terra del gusto e di cultura – fino a risalire verso il Parco del Lavino e ancora più su verso i paesi pedemontani. Via via riscoprendo i sapori dei territori che si incontrano, usanze e tradizioni di popoli antichi, i tratturi calpestati dalle greggi della transumanza. Un percorso, però, 2.0, che guarda al futuro, che utilizza gli strumenti della tecnologia per coinvolgere più paesi e comunità possibili.

11-12-2014 : Presentazione del progetto in Provincia di Pescara

La Provincia in prima fila per sostenere il progetto orti collettivi, didattici e sociali.
Il presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco ha incontrato i rappresentanti dell’associazione Orto Vita, e in particolare la presidentessa Serena Profenna, per predisporre un piano d’azione per realizzare il progetto “Orti collettivi, didattici e sociali”.
“La Provincia di Pescara si impegnerà in prima persona per offrire all’associazione Orto Vita tutto il supporto necessario per realizzare il progetto Orti collettivi, didattici e sociali – ha dichiarato Di Marco a margine dell’incontro -. Si tratta, infatti, di un’iniziativa di grande valore, che potrebbe davvero rivitalizzare il nostro territorio e trasformare Rosciano in un punto di riferimento per gli abitanti ed i visitatori della Val Pescara, e non solo.
Concretamente il progetto consiste nella ripartizione di un terreno di 2500 metri quadrati, ricadente in località Piano Fara, proprio nel Comune di Rosciano, in singoli orti di 100 metri quadrati ciascuno in media, per un totale di 146 orti. Questi appezzamenti, i cui lavori di realizzazione sono già partiti (il primo lotto sarà completato a giugno), verranno poi dati in gestione a chi vorrà cimentarsi nella coltivazione di frutta, verdure, ortaggi e altre coltivazioni, come studenti, disoccupati e pensionati. Il canone di locazione sarà pari a "un euro al giorno hai l'orto intorno", ovvero a circa 365 euro annui.
Gli orti saranno dotati di impianto di irrigazione e punto acqua, casotto per gli attrezzi e recinzione divisoria, ma verrà realizzato anche un club house dove saranno custoditi i grandi macchinari a disposizione di tutti i gestori.

Al di là del valore dell’iniziativa, che darà opportunità di lavoro con la terra e valorizzerà il territorio, anche grazie alla realizzazione di sentieri e piste ciclabili che costeggeranno il fiume, arrivando fino al centro abitato di Rosciano, ciò che mi ha più colpito sono le finalità sociali del progetto. Per questo, come presidente della Provincia mi impegnerò affinché gli orti diventino un punto di aggregazione per tutta la comunità pescarese e siano messi a disposizione dei ragazzi degli istituti scolastici della provincia. Gli studenti potranno non solo entrare in contatto con la natura e scoprire le bellezze e le potenzialità del fiume Pescara, ma potranno anche, quando saranno allestiti, imparare a realizzare i forni in terra cruda e ad utilizzarli.
Gli uffici provinciali sono già a l’opera per predisporre un accordo di partenariato, in modo che l’ente diventi il ponte di collegamento fra l’associazione Orto Vita e le scuole”. ( www.provincia.pescara.it)

7-11-2014 : Presentazione del Progetto al Comune di Rosciano

 

Orto Vita - Loc.tà Pescara Secca (S.P.84) , 65020 Rosciano(PE) - C.F. 91129780689 - info@ortovita.it